08 febbraio 2016
Concluse le indagini nei livelli inferiori di Grotta del Cavallo, riferibili al Paleolitico medio. A breve anche la chiusura delle ricerche sui livelli superiori dell' Uluzziano e dell'Epigravettiano finale. Ne parlano sull'ultimo numero di Archeologia Viva n. 175/gennaio-febbraio 2016 (pp. 16-27) Lucia Sarti (responsabile dei livelli musteriani) e Fabio Martini (responsabile dei livelli epigravettiani). Già ampiamente nota per l'individuazione dei livelli "uluzziani" che segnavano la fine, in E...
  06 febbraio 2016
Viene arretrata a 300.000 mila anni da oggi la comparsa dei primi strumenti in osso e legno. Almeno 100.000 anni prima della comparsa del Neandertal e del Sapiens sapiens, la specie Homo Heidelbergensis, oltre ad un armamentario di pietra, già costruiva anche splendide armi da getto in legno e immanicature e "martelli" in osso. Sono gli straordinari risultati di lunghi anni di ricerche nel sito di Schoningen, condotti nella Bassa Sassonia in Germania. S'accorciano di altri importanti passi le di...
  05 febbraio 2016
Su insistente e gradita richiesta, lunedì 8 febbraio, dalle ore 10 alle 12, ci sarà un'edizione straordinaria di Prehistoric Zoo Carnival per far felici i piccoli che giovedì 4 febbraio non hanno trovato posto. Per prenotare potete lasciare Messaggio Privato sulla fanpage del Museo. Vi contatteremo per confermare o meno l'adesione. Evidenziamo che i posti sono limitati: chi prima prenota... Emoticon wink
  03 febbraio 2016
Grotta dei Cervi: è il suo momento! Domani, giovedì 4 febbraio, 3 giorni appena dopo il 46° anniversario dalla scoperta, Grotta dei Cervi sarà presentata a GeoRai3 dai reporter del National Geographic: Lisa Signorile e Nicola Destefano, coautori dell'articolo sull'uscita di gennaio 2016.
  30 aprile 2015
Da oggi i visitatori avranno a disposizione un nuovo strumento per personalizzare e rendere unica ogni visita al museo! ALCAPP è una nuova applicazione appositamente studiata per il Museo di Maglie, che consentirà ai visitatori di orientarsi negli spazi espositivi e avere a portata di mano tanti nuovi approfondimenti, notizie e curiosità sui contenuti del museo.